EnglishFrançaisItalianoEspañol
vivere a tenerife downshifting

Vivere a Tenerife DOWNSHIFTING: i 13 passi per essere invece che sembrare

Nove anni fa non avrei mai pensato di venire a vivere a Tenerife

Vivere a Tenerife Downshifting: come comincia…

Vivevo ancora in Italia e ricordo bene come fossi arrivato ad un livello di insoddisfazione generale intollerabile.
A guardare da fuori la vita che conducevamo mia moglie ed io, sembrava tutto perfetto: una bella casa, un ottimo lavoro, buoni amici, insomma… una vita quasi invidiabile.

Eppure eravamo prigionieri di una spirale che ci portava a lavorare sempre di più per “comprarci” un’illusione di tranquillità e di felicità… che però non arrivava mai!

Poi un giorno, mentre mi affogavo con il solito toast, nel solito autogrill e con la solita fretta, lessi una frase di Bill Nye:
C’è qualcosa che non funziona in una società di persone che prendono la macchina per andare in palestra a pedalare su una bicicletta statica”.

Fu la mia illuminazione: spendere soldi e tempo per pedalare su una bicicletta che non va da nessuna parte invece di prendere una bicicletta vera e andare a fare una passeggiata con la donna che amo e che invece vedevo sempre meno ogni giorno che passava.

 

trasferirsi a tenerife downshifting spinning

 

Vivere a Tenerife Downshifting: cosa succede dopo…

Parlandone con mia moglie ci accorgemmo che, senza farci mancare assolutamente niente, potevamo vivere con meno della metà di quello che guadagnavamo in quel periodo e… risparmiando metà del tempo speso a lavorare.

Ma l’Italia tra tasse, imposte e consuetudini, poteva solo permetterci di allentare il guinzaglio, ma non di togliercelo e capimmo subito che trasferirci sarebbe stato essenziale.

Parlavamo di vivere a Tenerife… solo che ancora non lo sapevamo!
Ci sembrò di avere avuto un’idea originale e invece… era solo downshifting!

 

trasferirsi a tenerife downshifting robot

 

Vivere a Tenerife Downshifting: cosa significa?

Volendo fornire una traduzione il più possibile letterale, si potrebbe definirlo “Spostarsi verso il basso”, ma quasi tutti lo descrivono come “Andare più adagio, scalare le marce”.

Alcuni di voi ricorderanno la frenesia che pervase gli anni 80 in cui imperversava la filosofia degli Yuppies: lavorare duro e fare carriera per poter avere il meglio che offriva la vita e mostrarlo a tutti.

Il Downshifting è l’esatto contrario, principalmente fare meno, ma farlo meglio e con più passione.
Farlo per se stessi e non per ottenere l’approvazione degli altri.

Semplificare la propria vita eliminando le cose superflue e che magari ci complicano la vita e soprattutto avere più tempo per sè, per gli amici, per gli hobby e per le vacanze.

In poche parole evadere dal gorgo dell’ “Apparire” a vantaggio dell’ “Essere” e smettere di identificare il proprio successo con ciò che possediamo invece che con la qualità della vita che riusciamo a costruirci.

 

 

trasferirsi a tenerife downshifting spiaggia

 

Vivere a Tenerife Downshifting: bisogna esserne convinti

Bisogna davvero sentire chiaramente dentro di sé il concetto di “Avere una sola vita” e decidere se siamo più interessati a possedere cose o ad avere tempo per noi stessi.

Vivere a Tenerife è stato forse il passo più importante perché ci ha permesso di evadere da tutte le abitudini e consuetudini che avevamo e di ricostruire la nostra scala di valori e priorità all’insegna di non farci mancare niente, ma anche di non avere niente che non ci servisse davvero.

Questo era il modo di avere più tempo libero per le cose e le persone che davvero erano importanti per noi e che ci davano felicità.

 

trasferirsi a tenerife downshifting coppia

 

Vivere a Tenerife Downshifting: i 13 passi

Eccovi i 13 obbiettivi del Downshifting che dovresti valutare per riappropriarti della tua esistenza:

 1) Avere più tempo libero  La vita non è fatta di “Cose”, ma di “Tempo” che è il vero capitale che hai a disposizione.
Avere più tempo libero vuol dire avere più “Patrimonio” da investire in ciò che ti rende felice.


 2) Smetti di mettere il lavoro al centro di tutto  Lavorare non è la “Vita”, è solo uno strumento che ti permette di viverla tranquillamente e al riparo da sorprese e non deve diventare il centro della tua esistenza.


 3) Procurati il giusto ed elimina il superfluo  Hai bisogno veramente di poco per vivere tranquillo: una casa, il mangiare, la sicurezza della salute e qualcosina in più per gli imprevisti e i piccoli extra.
Più cose vuoi e più soldi devi guadagnare e quindi… dovrai lavorare di più!


 4) Dai valore alle cose  Le cose perdono valore quando acquistarle rientra nelle abitudini, ma quando elimini tutte le cose superflue riscopri l’emozione di toglierti uno sfizio, di comprare qualcosa di nuovo e tutto acquista un nuovo sapore.


 5) Non fare debiti  Nel momento in cui elimini le spese per il superfluo ti ritrovi libero dai pagamenti a rate, dai mutui, dai rimborsi mensili delle carte di credito e ogni soldo che hai in banca… è solo tuo!

 

trasferirsi a tenerife downshifting soldi


 6) Impara che il meglio della vita è gratis!  Le cose più importanti sono l’affetto delle persone che ti circondano e la tranquillità e queste sono cose che non puoi acquistare!
Passeggiare con la persona che ami o una serata coi tuoi amici sono quelle che erroneamente definisci “le piccole cose” e invece sono le uniche importanti.


 7) Lavora di meno  Se metti in pratica tutti questi suggerimenti, scoprirai di poter scegliere un lavoro che ti occupi meno ore al giorno, perché avrai bisogno di meno denaro.


 8) Avere meno preoccupazioni  Semplificando la tua vita anche le problematiche si semplificano.
La maggior parte delle preoccupazioni ti derivano sempre dalla necessità di possedere o di comprare cose e la maggior parte di queste non ti servono realmente.


 9) Guarda alla carriera come a una possibilità, non come a una necessità  Alcune delle persone più felici che conosco lavorano solo mezza giornata e il resto del giorno lo usano per curare i loro affetti e le loro passioni.
Non ha davvero senso correre tutta la vita sulla ruota dell’ambizione come criceti impazziti.

 

trasferirsi a tenerife downshifting stress


 10) Smetti di fare ciò che ti infastidisce  Preso coscienza che il lavoro è solo uno strumento, puoi decidere di smettere di fare qualcosa che non ti piace e raggiungere i tuoi obbiettivi con meno sforzo e con più piacere.
Scegli lo strumento… in funzione dell’obbiettivo!


 11) Avere più cura di te stesso  Avere più tempo da dedicarti ti permetterà di avere più cura di te stesso, di fare più sport, di stare più tempo all’aria aperta, di prepararti da mangiare cose più sane e il tuo corpo te ne sarà grato.
In futuro, ti porterà una maggiore salute e minori spese mediche.


 12) Smetti di avere fretta  Non passare la giornata a guardare l’orologio sentendoti soffocare da quella sensazione di non poter riuscire a fare tutto.
Se hai meno cose da fare per raggiungere i tuoi obbiettivi avrai più tempo per gustarti la vita.


 13) Essere più libero e felice  E’ questo il traguardo finale che ottieni se raggiungi i 12 precedenti obbiettivi.
Desidera meno cose e sarai più libero dai condizionamenti della società, avrai più tempo per fare le cose che ti piacciono, per curare i tuoi affetti, per vivere meglio la tua vita e per sentirti più completo e più felice.

 

trasferirsi a tenerife downshifting relax

 

Se leggendo questo articolo, hai intravisto la possibilità di vivere meglio e di godere di un futuro più semplice e che ti faccia sentire più realizzato, allora è il momento di passare al downshifting!

Non aspettare domani e ricordati che vivere a Tenerife… rende tutto più facile! 😉

Se sei interessato ad avere altre informazioni su come sia vivere a Tenerife o trasferirsi qui, potrebbe interessarti l’articolo “Trasferirsi a Tenerife passo a passo”


Sei invece hai delle domande lascia un commento a qui sotto o contatta Casa Ahora per telefono  +34 666 708 302 • +34 603 560 855, o inviando una email a info@casaahora.es oppure richiedendo una Consulenza Gratuita in Skype!

 

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
Share on pinterest
Pinterest

Potrebbe interessarti

Únete a la discusión

Categorie

Contatto
Seguici
ALTRI ARTICOLI

Cerca la tua Casa

Comparar listados

Comparar